Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Da oggi, per un menù salutare mangiamo colorato!

Secondo l'OMS, il consumo adeguato di frutta e verdura ridurrebbe il rischio di malattie cardiovascolari

Condividi su:

La frutta e la verdura, come tutti ben sappiamo, sono elementi alla base della nostra alimentazione. Basti pensare al fatto che ogni persona dovrebbe mangiare dai 400 ai 600 grammi di frutta e verdura al giorno (almeno 5 porzioni) per capire come il consumo di quest’ultimi sia fondamentale per un corretto stile di vita. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Salute (OMS), un adeguato consumo di frutta e verdura ridurrebbe notevolmente il rischio di malattie cardiovascolari (si eviterebbero un terzo delle malattie coronariche, 135 mila decessi e l’11 % degli ictus). Ma tra le numerose varietà, quali frutti e quali tipi di verdure è bene privilegiare? Partendo dal presupposto che tutti i tipi di frutta e verdura posseggono delle specifiche e differenti proprietà e vitamine, indispensabili per il nostro organismo, è utile tener a mente che per ottimizzare gli effetti benefici della frutta va privilegiata la cosiddetta “frutta di stagione”. A tal proposito elenchiamo i benefici e le proprietà della frutta e della verdura “raggruppandoli” per colori:                      

BLU – VIOLA: 

quali alimenti? Melanzane, radicchio, fichi, lamponi, mirtilli, ribes, prugna, uva nera                                                      

proprietà: sono alimenti ricchi di antocianine, carotenoidi, vitamina C, potassio e magnesio                                                                                                 

VERDE:                                                                                                                                                                              

quali alimenti? Asparagi, basilico, biete, broccoli, cavoli, carciofi, cetrioli, insalata, rucola, prezzemolo, spinaci, zucchine, uva bianca, kiwi                                                                     proprietà: contengono carotenoidi, magnesio, vitamina C, acido folico e luteina                                                                                                                                                                              

BIANCO:                                                                                                                                                                                 

quali alimenti? Aglio, cavolfiori, cipolle, finocchi, funghi, mele, pere, porri, sedani                                                                 

proprietà: garantiscono un apporto di polifenoli, flavonoidi, composti solforati, potassio, vitamina C, selenio                                                                                                                          

GIALLO:                                                                                                                                                                                   

quali alimenti? Arance, limoni, mandarini, pompelmi, meloni, albicocche, pesche, nespole, carote, peperoni, zucca, mais                                                                                              

proprietà: sono ricchi di flavonoidi, carotenoidi, vitamina C  

ARANCIO-ROSSO:                                                                                                                                                               

quali alimenti? Angurie, arance rosse, barbabietole, ciliegie, fragole, peperoni, pomodori, rape rosse, ravanelli                                                            

proprietà: contengono licopene e antocianine.

Condividi su:

Seguici su Facebook