Bootyque by Andrea Capocci: un metodo d'allenamento tutto al femminile

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 04/08/2022 in Salute e alimentazione
Condividi su:

Moltissime donne, nonostante gli sforzi, non riescono a vedere il corpo che desiderano allo specchio. “La colpa non è loro. Purtroppo ci sono moltissimi Personal Trainer non comprendono che allenare una donna non è come allenare un uomo, perché sono due mondi completamente diversi, sia psicologicamente e sia biologicamente. Le donne sono soggette a sbalzi ormonali durante il mese per via del ciclo e di questo bisogna tenerne conto quando si vogliono apportare risultati concreti e straordinari.” - sottolinea Andrea Capocci.

“Agli inizi della mia carriera, quando il mio lavoro si limitava a quello di Personal Trainer e non avevo ancora la mia azienda di fitness femminile con un team di esperti, lavoravo nelle palestre ed assistevo le ragazze in sala pesi. Notavo che facendo serie di Squat e Affondi in ogni salsa non erano mai completamente contente dei risultati raggiunti. Infatti, molto spesso, lamentavano un accumulo di cellulite e ritenzione su cosce e glutei, di gambe più gonfie, mentre i muscoli del lato B sembravano svuotarsi, con un unico risultato: Il famigerato effetto a palloncino sgonfio", spiega Capocci. 

Che continua: "A quel punto decisi di approfondire la questione… non sopportavo più vedere delle donne sacrificare il loro tempo libero in palestra, per poi sentirsi ancora più frustrate, nervose e demotivate di quando avevano iniziato… così è nata Bootyque, la prima azienda italiana di fitness 100% al femminile, e, insieme ad essa abbiamo anche dato vita al nostro rivoluzionario metodo comprovato ad oggi da oltre 4000 donne e ragazze: il Metodo Bootyque”. 


Hai nominato il metodo Bootyque, puoi spiegarci in cosa consiste?

“Il metodo Bootyque è il metodo che ho studiato, collaudato e brevettato dopo più di 10 anni di studi ed esperienze oltreoceano nel mondo del fitness femminile. Si tratta di una strategia di allenamento focalizzata sul rimodellamento delle curve femminili, in particolare sullo sviluppo dei glutei, per farli acquisire voluminosità, tonicità e rotondità. Il Metodo Bootyque è nato dalla fusione di tre elementi imprescindibili per il raggiungimento di risultati straordinari.

Si tratta di una serie esercizi di ultima generazione provenienti dai massimi esperti di fitness femminile oltreoceano - che non hanno niente a che vedere con i più tradizionali squat e affondi - e usati dalle stesse celebrità di Hollywood come Margot Robbie, Kendall Jenner e Miley Cyrus; tradizione millenaria dello yoga, utilizzata per migliorare la mobilità e la flessibilità prevenendo così qualsiasi infortunio muscolo-tendine, e creando allo stesso tempo una curva sinuosa e attraente che solleva il lato B e lo fa sporgere visibilmente.

Teoria anatomica della chirurgia estetica per la conformazione glutea, il fattore più importante di allenamento e alimentazione quando si vogliono ottenere risultati eccellenti e quasi istantanei. Perché ci sono glutei che esigono allenamenti per essere volumizzati e tonificati, glutei che hanno bisogno di un lavoro sulla circolazione, altri che vanno “rimpolpati” lavorando sulla ricostituzione per esempio nella parte alta, o al contrario nella parte inferiore. 

Questa è l'innovazione del metodo intorno al quale sono costruiti i nostri protocolli di allenamento indicati per tutte quelle donne e ragazze che scelgono di affidarsi a Bootyque, con l’intenzione di rimodellare il proprio corpo per ottenere quel fisico che si è sempre e solo visto su vip, influencer e celebrità”.

 

In che senso i vostri percorsi non richiedono di essere “perfette”?

“I nostri percorsi, o meglio, protocolli di allenamento, sono pensati per le donne e le ragazze che non vogliono più sentirsi vittime di un corpo che non accettano, ma che non hanno tempo di seguire rigidi allenamenti e diete ferree basate sulla perfezione. Devo confessartelo, noi di Bootyque non crediamo alla perfezione… Preferiamo accompagnare chi si rivolge a noi passo dopo passo nella costruzione del Lato B (e del corpo) che desidera. E qui ti svelo la mia parte preferita dei protocolli di Bootyque.

Ogni protocollo di allenamento è strutturato apposta per funzionare anche se seguito all’80% e non al 100%. Questo perché una follia creare qualcosa che funzioni solo se viene seguita alla lettera, senza mai sgarrare nemmeno una singola volta. Un programma efficace deve assolutamente tenere in conto che ci possono essere degli imprevisti e dei momenti no che potrebbero farti saltare un allenamento qua e là. Un semplice programma personalizzato non basta. Deve essere anche essere flessibile e adattarsi costantemente su di te. Ed è logico se ci pensi, altrimenti non ci sarebbero così tante ragazze che falliscono nonostante ricevano la loro dieta e il loro allenamento fatti ad hoc.”

 
Quali sono i risultati?

“I risultati sono per la maggior parte donne che rivoluzionano il loro fisico già in sole 12 settimane, allenandosi da dove preferiscono, senza dover andare in palestra. 

Tutti i loro risultati possono essere visionati nelle nostre pagine social tra prima e dopo e testimonianze di chi fa parte dei percorsi di Bootyque.

I risultati si vedono soprattutto per:

-riduzione del gonfiore addominale e pancia più piatta e scolpita anche grazie al fatto che si prediligono tecniche diverse dai classici crunch

- riduzione della ritenzione idrica e della cellulite

- dimagrimento solo quando necessario e sicuro

-gambe, cosce e quadricipiti che – al contrario di quello che spesso succede in palestra- non si ingrossano ma anzi, si assottigliano rendendo le gambe più slanciate, femminili e affusolate

- glutei che acquisiscono pienezza, rotondità, tonicità e volume”.

 
Allenarsi da casa è meglio che allenarsi in palestra?

"Allenarsi da casa ti garantisce più continuità e sostenibilità, nonostante i mille impegni che la vita presenta ogni giorno. Allenarsi in casa ha permesso a moltissime donne - nonostante gli impegni lavorativi - di avere piu’ versatilità nel perseguire un percorso di miglioramento fisico. Grazie all’allenamento da casa si sono annullati i tempi morti per lo spostamento casa – palestra e tutte le altre scomodità di quest’ultima come farsi la doccia negli spogliatoi, gli sguardi a volte indesiderati che ricevi in sala pesi quando ti alleni, finendo per allenarti per meno di un’ora, ma impiegandoci tra una cosa e l’altra 2 o 3 ore in tutto. Tutti elementi questi, che prima o poi facevano mollare tutto. Noi di Bootyque con i nostri servizi personalizzati online, seguiamo mamme, imprenditrici, studentesse, dipendenti. libere professioniste e tutte riescono a far conciliare il benessere fisico alla vita di tutti i giorni proprio grazie al fatto che si allenano da casa, pur avendo un continuo supporto e una totale presenza da parte di tutto il nostro team.

Gli esercizi che proponiamo non utilizzano (quasi mai) pesi, ma sole bande elastiche che abbiamo fatto creare noi di Bootyque affinché avessero la perfetta resistenza per far lavorare con successo i muscoli bersaglio. Questo perché con il nostro metodo Bootyque mettiamo al sicuro le donne e le ragazze che si affidano a noi dal temutissimo effetto “gambe da calciatore”, in quanto non è previsto l’ingrossamento tipicamente mascolino dei muscoli, ma il rimodellamento delle curve femminili. Per questo i nostri percorsi sono anche scelti da numerose influencer e personaggi della tv”.

  • Argomenti:

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password