FRANTOIO TISTARELLI, LA TRADIZIONE DELL'OLIO TOSCANO DAL 1966

L'azienda olearia Tistarelli di Sarteano, sorta negli anni '60 nella provincia senese tra la Val di Chiana e la Val d'Orcia, ha in Signorolio il suo prodotto simbolo.

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 03/07/2021 in Salute e alimentazione da alberto de rogatis
Condividi su:
alberto de rogatis
Entrata punto vendita accanto al frantoio

Signori si nasce, ed è proprio vero. E' uno stile di vita, un inconfondibile modo di essere che si fa apprezzare, si fa ricordare. Accade nella vita, nelle nostre relazioni, nella quotidianità, ma questo vale anche in altri ambiti, come quello degli oli extra vergine di eccellenza, ad esempio, con "Signorolio" che rappresenta il prodotto icona dell'azienda olearia Tistarelli di Sarteano, ubicata nella provincia senese tra la Val di Chiana e la Val d'Orcia, in uno scenario incantevole di colline ed uliveti. Proprio quarant'anni fa, infatti, nasceva Signorolio, il cui nome deriva dal bisnonno Alessandro della famiglia Tistarelli, conosciuto dalla comunità locale dell'epoca come "il Signore", e considerato un grande esperto di oli di qualità. Nel frattempo, l'azienda sarteanese, già attiva dagli albori degli anni '60, proseguiva il suo percorso di crescita, sotto la guida capace e determinata dei coniugi Mario e Donatella diventando un riferimento affidabile ed irrinunciabile per una clientela che va oltre i confini regionali. Oggi è gestita con eguale competenza e passione dai figli Fausto e Fausta che portano avanti un'importante tradizione di famiglia con grande impegno e lungimiranza. Essi curano con dedizione gli uliveti di proprietà ubicati tra Chiusi e Sarteano, incluso uno biologico sorto nel 2001 con 500 olivi piantati, mentre nel processo di lavorazione si avvalgono sia del frantoio tradizionale a macine e presse per la prima spremitura a freddo (è qui che nasce Signorolio Biologico), sia di un moderno e tecnologico frantoio continuo per l'extra vergine estratto a freddo. Gli altri oli evo di Tistarelli sono: Reticchio, Cinque Monti definito "Cru" del Frantoio, l'IGP Toscano Colline Senesi, prodotto nel più rigoroso rispetto del disciplinare ed ottenuto da una selezione delle varietà Correggiolo, Moraiolo, Pendolino e Leccino, infine Settimo creato in omaggio a Settimio Tistarelli. Tutti sono 100% olive italiane, sono apprezzati sui mercati internazionali e venduti in diversi paesi europei grazie alla vetrina online del sito aziendale www.tistarelli.it. L'accogliente punto vendita, annesso al frantoio, è anche dotato di una ricca esposizione dei migliori prodotti tipici toscani, dai vini docg ai mieli, alla pasta artigianale fino ai salumi e formaggi del territorio. Tistarelli quindi si pone, con assoluta autorevolezza, quale encomiabile realtà nel panorama italiano dei produttori di eccellente olio extra vergine di oliva. Visite al frantoio e degustazioni a Sarteano, in viale Europa, a soli 6 km dal casello Chiusi-Chianciano della A1.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password