ChefTimeOfficialPage: Sogno speziato

Secondi

pubblicato il 18/06/2017 in Salute e alimentazione da Chiara pirani
Condividi su:
Chiara pirani

Come promesso e come faremo per le domeniche a seguire, continuiamo a lasciare spazio alla passione di un giovane amante della cucina.

Per proseguire in questa avventura culinaria, Marco ci propone un secondo dal sapore intenso e deciso, perfetto per raggiungere la “destinazione del gusto” in poche, semplici mosse.

Un viaggio tra i sapori più disparati: il peperoncino verde della Turchia; spezie tipicamente orientali, come paprika e curcuma; prodotti della terra, come funghi e spinaci; un gioiellino del Bel Paese, come la mozzarella di bufala, e, ultimi non certo per importanza, filetti di carni pregiate, re incontrastati del piatto...e il bello è che il biglietto si paga alla cassa del supermercato!
Perciò, potrete tranquillamente accomodarvi ai fornelli e dare inizio ad un indimenticabile viaggio tra sapori, colori e profumi straordinari.
In un “secondo”, in tutti i sensi, vi troverete ad avere a che fare con ingredienti particolari, perfetti per essere amalgamati al meglio e capaci di sprigionare un'esplosione di sapori forti.
Si prospetta un viaggio davvero indimenticabile...
"E se, a un certo punto, vi troverete ad aprire gli occhi e ad ammirare da vicino un piatto ben riuscito...beh, tranquilli, non state sognando. È tutto vero: il sogno è nel piatto."
Ed ecco che Marco si destreggia tra i fornelli, parlando con il cibo e curando in maniera quasi maniacale la presentazione, perché “guardando un bel piatto ci si sazia prima”.
Seguiamolo nella preparazione del “Sogno speziato”.

Ingredienti:
1 mozzarella di bufala, latte q.b., 80g di funghi freschi, olio, sale, 1 noce di burro, pepe nero q.b., 100g di spinaci, cipolla q.b., peperoncino verde q.b., 80g di filetto di manzo, 80g di filetto di maiale, 80g di polpa di salsiccia, curcuma q.b., paprika q.b.

Preparazione:
Frullare la mozzarella di bufala, amalgamarla con del latte, per renderla leggermente più cremosa, e metterla in freezer per 10-15 minuti.                                                                        Cuocere i funghi freschi a fuoco lento con sale, burro e pepe nero. Tagliare gli spinaci finemente e passarli in padella con cipolla, olio, sale, un peperoncino verde e, in aggiunta, una lacrima di latte, per amalgamare meglio il tutto. Tagliare finemente i filetti di manzo e di maiale, condirli con sale, paprika e curcuma e far cuocere a fuoco lento. Con della polpa di salsiccia, creare una polpetta e riservare anche ad essa lo stesso trattamento della carne, sia nella preparazione (quindi utilizzando curcuma e paprika per condire), sia nella cottura a fuoco lento. Servire impiattando a piacere.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password