Conte confermato presidente del M5s con il 94% dei voti

L'ex premier si è visto confermare alla guida del movimento nelle votazioni indette dopo l'annullamento delle precedenti

pubblicato il 30/03/2022 in Politica da Armando Travaglini
Condividi su:
Armando Travaglini

Gli iscritti del M5s, nelle votazioni tenutesi online sulla piattaforma a loro dedicata, hanno confermato Giuseppe Conte alla guida del movimento con il 94% dei suffragi.

Alla chiamata dell’ex premier hanno risposto 55.618 iscritti, pari al 94,19% dei voti validi. Certo, un risultato lusinghiero per Conte, che, però, dovrà comunque fare i conti con i dati dell’affluenza. Infatti hanno votato all’incirca 59 mila iscritti su un totale di 130 mila aventi diritto quindi poco meno della metà, il 45,38%.

Un numero significativo di iscritti ha disertato la votazione e non può essere un elemento di poco conto per il leader del movimento, che nel frattempo serra le fila dei suoi preparando la sfida, tutta interna alla maggioranza, sulle spese militari.  

“Gli iscritti del @Mov5Stelle mi hanno riconfermato con un'indicazione forte e chiara. – ha twittato Conte - Un sostegno così importante è anche una grande responsabilità. Ora testa alta, ancor più coraggio e determinazione nelle nostre battaglie. Abbiamo un Paese da cambiare.”

I complimenti sono arrivati anche dal ministro agli affari esteri, Luigi Di Maio, che guida l’ala moderata interna al movimento, spesso in contrapposizione proprio all’ex presidente del consiglio.

“Con la nuova elezione di Giuseppe Conte come presidente M5S, il MoVimento fa un altro passo deciso in avanti. – ha affermato il ministro - Complimenti anche a Laura Bottici, eletta componente del Comitato di garanzia, e a Danilo Toninelli, Fabiana Dadone e Barbara Floridia, eletti componenti del Collegio dei probiviri.”

“Rimaniamo concentrati sulla guerra in Ucraina e i suoi effetti drammatici. – ha concluso Di Maio - L'Italia lavora costantemente per mettere fine alle ostilità e tutelare gli italiani dalle conseguenze di questa atroce guerra"

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password