Abruzzo/Assemblea Regionale Sinistra Italiana: eletto il comitato promotore

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 24/04/2016 in Politica da Doriana Roio
Condividi su:
Doriana Roio

Sabato 23 Aprile presso il Museo Colonna di Pescara si è svolta la prima Assemblea Regionale di Sinistra Italiana ed è stato eletto il comitato promotore in Abruzzo.

Sinistra Italiana è il nuovo partito politico della sinistra nel quale sono confluiti: Sinistra Ecologia Libertà, le associazioni Futuro a Sinistra, Esse, Sinistra Lavoro, Ancodas e tanti compagni del Partito Democratico, di Rifondazione Comunista e di altre forze della sinistra come pure di tanti singoli compagni e compagne impegnati in importanti esperienze territoriali.

Nella mattinata dedicata agli ospiti, si sono ribaditi gli impegni politici dei prossimi mesi a partire dalla campagna per la difesa della Costituzione e della democrazia fino alle tematiche dell'ambiente e del lavoro. Nel pomeriggio si sono susseguiti gli interventi degli aderenti e si è data forma politica ed organizzativa al nuovo soggetto.

Sono intervenuti decine di compagni e amministratori locali tra cui Mario Mazzocca (Sottosegretario Giunta Regionale Abruzzese), Gianni Melilla (Deputato di Sinistra Italiana), Tommaso Di Febo (Coordinatore Regionale SEL-Abruzzo), Gabriele Mastroddi (Futuro a Sinistra), Francesco D'Agresta (Esse), Betty Leone (Assessore Comune L'Aquila), Daniela Santroni (Capogruppo SEL Comune Pescara), Enrico Raimondi (L'Altra Chieti) e altri rappresentanti di esperienze politiche locali, provinciali e regionali.

Ha concluso i lavori il Deputato di Sinistra Italiana Alfredo D'Attore che ha sottolineato l'importanza della nascita del partito di Sinistra Italiana: un partito che finalmente unisce e non divide e che sta dalla parte dei lavoratori, dei giovani precari e di tutti coloro che vivono sulla propria pelle i frutti delle politiche scellerate dell'Europa e del Goveno Renzi cui Sinistra Italiana lancia una sfida politica per il governo del Paese.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password