Pensioni,fronte comune con i sindacati: IdV c'è

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 28/03/2016 in Politica da redazione
Condividi su:
redazione

“I tre sindacati nazionali ripropongono i la modifica della legge Fornero. Bene, noi ci siamo. Italia dei Valori (da sola) in Parlamento e nel Paese si era opposta a quel disastro sociale che ha bloccato sino ad oggi l'assunzione di circa 900 mila giovani”.

E’ quanto dichiara Ignazio Messina, segretario nazionale Italia dei Valori.”

Oltre alla protesta – continua il leader IdV- noi abbiamo presentato una proposta organica con precise partite di bilancio per introdurre la flessibilità in uscita in un range di età tra i 60/70 anni con incentivi e disincentivi. Accanto a queste misure, IdV propone azioni di flessibilità anche sugli orari di lavoro e cioè nuove occasioni per le imprese per creare lavoro. In Parlamento – conclude Messina - chiederemo che sia messa all'ordine del giorno così da evitare rischi enormi di peggioramento per i lavoratori, i precari, le partite iva e per le stesse aziende che si trovano impossibilitate ad investire sulle nuove generazioni”.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password