Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Chi lascia il lavoro dopo aver timbrato sarà licenziato in 48 ore

Al Tg5 Renzi annuncia linea dura del governo con gli assenteisti

Condividi su:

Al  TG5  il capo del governo , Matteo Renzi dichiara che  “Mercoledì in Consiglio dei ministri ci sarà una proposta di norma nell'ambito della riforma della Pubblica amministrazione che prevede il licenziamento dopo 48 ore per il  dipendente che viene pescato a timbrare per poi lasciare il posto  e se il dirigente non procede al licenziamento rischia anche lui di essere mandato a casa".

Matteo Renzi si è espresso sul problema assenteismo  nell'ultima edizione della  enews e fa sapere che mercoledì sera, il Consiglio dei Ministri si riunirà in notturna per discutere di pubblica amministrazione,  e si è propensi ad adottare  una linea molto dura con chi si dimostra fannullone.

Secondo Renzi quanto accade è ingiusto anche nei confronti delle migliaia di persone perbene che lavorano nella Pubblica Amministrazione e che vengono infangate dai truffatori. In arrivo anche novità sulle partecipate, sulla riduzione dei corpi di polizia e soprattutto sui tempi di autorizzazione e di concessione dei permessi.

Condividi su:

Seguici su Facebook