Amministrative, IdV: Noi autonomi nel Centrosinistra

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 11/01/2016 in Politica da italia dei valori
Condividi su:
italia dei valori

 

“Nessuno ha intenzione di liquidare IdV. Anzi, in questi ultimi due anni abbiamo tracciato le  linee guida programmatiche della Nuova Italia dei Valori, partito completamente rinnovato, di centrosinistra nel centrosinistra sempre dalla parte dei cittadini che vuole essere protagonista del cambiamento”.

E’ quanto dichiara Antonino Pipitone, responsabile nazionale degli enti locali dell’IdV. “Volevamo essere interlocutori e lo siamo diventati, con impegno, serietà e concretezza,  intercettori di problematiche ed esigenze ma soprattutto punti di riferimento per valori, soluzioni, coraggio e legalità.   E’ su questo – continua Pipitone- che si è concentrata l’azione politica della nuova Italia dei valori che ha sempre detto no alla corruzione e contro essa si è battuta. 

Idv sta costruendo con impegno e può contare ad esempio in Lombardia sull’1,8%,  alle primarie del Veneto delle scorse regionali abbiamo sfiorato il 5%, alle regionali in  Abruzzo il 3% eleggendo un consigliere regionale, così come in Campania dove abbiamo investito con forza e determinazione per consentire l’elezione di un nostro rappresentante in Regione.

Risultano pertanto incomprensibili  le affermazioni di Franco Moxedano – conclude Pipitone -  che invito a dare una mano di fattiva collaborazione al nostro progetto al quale il segretario nazionale Ignazio Messina, sta lavorando instancabilmente, consapevoli che uniti siamo una forza nel centrosinistra italiano, divisi, una inutile debolezza”.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password