Sammy Barbot in diretta da Expo A “Quelli che il calcio”

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 05/10/2015 in Musica e spettacolo da Nicola Convertino
Condividi su:
Nicola Convertino

Tutte le domeniche Sammy Barbot si collega con gli studi di “Quelli che il calcio” in diretta dall’Expo di Milano per raccontarci quello che succede in questa grandissima fiera del food con sagacia e quel pizzico di sobrietà che lo contraddistingue da sempre nella conduzione dei suoi programmi televisivi.

Davanti alle telecamere di Rai 2 tutte le settimane ci racconterà le peculiarità di questo spaccato del mondo del food, in particolare Domenica Sammy ci ha fatto vedere come le migliaia di persone che frequentano questa fiera siano vittime di code interminabili per visitare i padiglioni, si parla anche di 7 ore di attesa per il padiglione del Giappone, altrettante per quello del Brasile e minimo 3 o 4 per gli altri, lui li ha intervistati e ha dialogato con loro, anche cantando loro i suoi vecchi successi per alleviare loro l’attesa, quelli che tutti noi apprezziamo da sempre.

Sammy lo ricordiamo come ballerino e cantante e come conduttore dei fortunati programmi come “Piccolo Slam” e “Happy Circus” dove noi del settore non dimenticheremo mai le canzoni che facevano da sigla da lui interpretate, parliamo di “Aria di casa mia” e “Toccami” un brano che ha cantato insieme a Stefania Rotolo, una delle ballerine più amate e imitate d’Italia.

Quindi Sammy ritorna sulle scene in uno dei programmi più seguiti della televisione italiana e in uno dei scenari più gettonati in questo momento in Italia; un binomio di successo come il grande Sammy ci ha abituato da sempre.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password