Chasing Yesterday, secondo album da solista di Noel Gallagher

L'ex Oasis torna con un nuovo disco ed un tour di promozione da non perdere.

pubblicato il 02/03/2015 in Musica e spettacolo da Veronica Murru
Condividi su:
Veronica Murru

Noel Gallagher lancia oggi il suo nuovo album da solista “Chasing Yesterday”, dopo l'uscita di due singoli introduttivi nei mesi scorsi. I fans dell'ex componente degli Oasis potranno acquistare finalmente il nuovo disco, le cui tracce sono trasmesse, già da qualche giorno, da Radio Virgin in streaming audio ed on-air.

Thomas Noel David Gallagher, classe 1967, fratello del famoso Liam Gallagher, è nato a Manchester ed ha intrapreso la carriera di musicista negli anni '90, diventando famoso insieme al fratello Liam grazie agli Oasis. In quegli anni i fans erano in delirio per il gruppo pop-rock inglese, il quale ha sbancato le vendite con 20 milioni di copie dell'album "Morning glory" nel 1995, ottenendo inoltre ben 14 dischi di Platino.
Il Frontman della famosa band britannica, veniva chiamato “Il re del brit-pop” e per i suoi fans lo è ancora oggi, nonostante abbia seguito una nuova carriera da solista. Dopo screzi e incomprensioni con il fratello Liam, infatti, ha abbandonato il gruppo nel 2009, dichiarando di non voler lavorare un minuto in più con suo fratello. Nel 2011 ha iniziato a produrre in collaborazione, con gli High Flying Birds, il suo primo album al di fuori degli Oasis. Il 13 ottobre del 2014 Noel ha annunciato, durante un'intervista, l'uscita del secondo album per marzo 2015, di cui a novembre è uscito il singolo "In the heat of the moment". Oggi è possibile acquistare il suo album, "Chasing Yesterday", registrato a Londra l'anno scorso e contente dieci tracce di buona musica, nuova ma dal sapore autentico come quando scriveva per gli Oasis. L'album inizia con una ballata lenta e toccante,  "Riverman", i cui suoni ricordano a tratti i Pink Floyd. È un disco ispirato dove hanno avuto un ruolo importante, come nel precedente lavoro, alcuni colleghi come Morrissey degli Smiths e Paul Weller, leader dei vecchi Jam. Dal 3 marzo inizia il tour di promozione del disco a Belfast, nel nord Irlanda, mentre in Italia si esibirà il 14 di questo mese al Fabrique di Milano.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password