Uscito oggi nuovo disco di Chiara Galiazzo

Titolo: “Un giorno di sole”; un nuovo lavoro per l'ex vincitrice di x factor.

pubblicato il 07/10/2014 in Musica e spettacolo da Veronica Murru
Condividi su:
Veronica Murru

“Anche gli errori fatti in passato mi sono serviti e ogni canzone di quest'album ha un suo perché...” Sono queste le parole di Chiara Galiazzo, ex concorrente e vincitrice della sesta edizione del Talent show Xfactor. Il 3 settembre scorso, la cantante padovana, aveva anticipato attraverso il suo canale youtube, il nuovo singolo “Un giorno di sole”, e lo stesso giorno aveva svelato la copertina, scaricabile digitalmente dal 5 settembre.

Oggi, a distanza di un mese circa dall'anteprima, esce il nuovo album di Chiara Galiazzo, con undici brani in scaletta scritti da diversi autori, i quali hanno collaborato volentieri con e per la talentuosa voce della cantante Veneta. Tra questi troviamo Daniele Magro, che ha scritto le parole del brano “Un giorno di sole”, Pacifico, Dario Faini e Antonio Di Martino, Ermal Meta e Antonio Filippelli e diversi altri ancora. Oltre all'ormai conosciuto singolo “Un giorno di sole”, nella tracklist abbiamo '”Qualcosa resta sempre”, “Siamo adesso”, “Il meglio che puoi dare”, “Nomade”, “Ruba l'amore” e altre. Non resta che ascoltarle.

Chiara  Galiazzo, nata a Padova nell'agosto del 1986, a 26 anni ha vinto il Talent musicale, Xfactor, emozionando sin dai provini, con il brano “Teardrop” dei Massive Attack, attraverso al sua colorata e talentuosa voce. Puntata dopo puntata ha conquistato la stima dei giudici ma soprattutto quella del pubblico, che anche fuori dal programma televisivo ha continuato ad ascoltarla ed acquistare i suoi cd. C'è chi la definisce un prodotto mediatico confezionato ad arte dal mercato, ma di fondo il talento è innegabile e, se il genere musicale piace, non si può negare che Chiara sia indiscutibilmente e straordinariamente brava.

Del suo nuovo lavoro, la Galiazzo dice essere quello della consapevolezza, perché non è stato una passeggiata ma ci ha lavorato per un anno. Racconta della sua esperienza in questo periodo tra periodo belli e meno fortunati, le sonorità ricordano quelle tipiche all'italiana ma con un respiro internazionale. “Magari un giorno farò un album in inglese” dice la cantante di “Due respiri”.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password