Salvatore Cilona ritira il premio “Teatro” del “Gattopardo Ibleo”

Il prestigioso ed ambito riconoscimento ideato e diretto dalla famosa regista Annarita Campo

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 07/10/2018 in Musica e spettacolo da Daniela Perticoni
Condividi su:
Daniela Perticoni
Nella foto: Salvatore Cilona con la mamma e Annarita Campo

Il bravissimo attore Salvatore Cilona, di Barcellona Pozzo di Gotto in provincia di Messina, ha ritirato il premio della sezione “Teatro” del prestigioso riconoscimento “Gattopardo Ibleo” diretto dalla famosa regista Annarita Campo che ha avuto luogo presso il fantastico Castello di Donnafugata a Ragusa. Castello che ha ispirato il celebre omonimo romanzo, “Il Gattopardo”, scritto da Giuseppe Tommasi di Lampedusa, lontano parente della stessa regista Campo.
L’attore chiamato sul palco dalla Campo, ha parlato del suo lavoro e delle varie tappe artistiche, dichiarando di rivedersi molto nella persona della regista Campo perché anche lei, come lui, cura nei minimi dettagli tutte le sue cose.
Ha inoltre raccontato di aver conosciuto la Campo tramite facebook diversi anni fa, e di essersi incontrati poi di persona in un’occasione dove era presente un’altra persona.
L’attore Salvatore Cilona ha ricevuto il premio direttamente dalla regista Annarita Campo e successivamente ha intrattenuto il pubblico interpretando un pezzo tratto dal film “Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto” interpretato da Gian Maria Volontè, che Cilona ha portato al teatro diversi anni fa.

 

 

 

Nella foto: Salvatore Cilona con la mamma e Annarita Campo

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password