Il lungo weekend al cinema

box office dal 24 ottobre al 1 novembre

pubblicato il 02/11/2016 in Musica e spettacolo da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli
pellicola box office

I due giorni che hanno "prolungato" il weekend, non hanno portato grandi numeri nelle sale.
E come era più che prevedibile, Doctor Strange, vince, ma non sfonda(per fare un paragone, Captain America: Civil War  partì col doppio degli incassi): oltre 2 milioni di euro l’incasso, nel suo primo weekend di uscita, con un ulteriore milione tra il 31 ottobre ed il 1 novembre.
Prosegue bene anche Inferno, che aggiunge 1,1 milione, sorpassando i 10 milioni d’incasso totale.
Da sottolineare però il grande flop, nelle sale americane per il film di Ron Howard.
Tra le altre new entry, starà festeggiando Pif , visto che, In guerra per amore, debutta direttamente in terza posizione con quasi 900 mila euro, nel weekend, aggiungendo oltre mezzo milione nei due giorni seguenti.
Niente  male pure Ouija – L’origine del male (727 mila euro), che nei giorni di Halloween è riuscito ad attirare quasi 100 mila persone nella sale , andando vicino al milione d’incasso.
Ci aspettavamo molto di più da  Ben Affleck e dal suo The Accountant, il film di Gavin O’Connor, infatti, non riesce ad arrivare al milione totale.
A continuare il suo inesorabile flop, infine, è Jack Reacher – Punto di non ritorno, che nonostante la presenza di un altro grande del cinema come Tom Cruise, si ferma alla “misera” cifra di 369 mila euro, superando di poco il milione e mezzo d’incasso totale.

Questa la classifica
1. Doctor Strange: 2.4 milioni di euro (New Entry)
2. Inferno: 1.1 milioni di euro (totale, 10.2 milioni di euro)
3. In guerra per amore: 898.936 mila euro (New Entry)
4. Ouija – L’origine del male: 727.758 mila euro (New Entry)
5. Trolls: 626.356 mila euro (New Entry)
6. Pets – Vita da animali: 592.956 mila euro (totale, 11.6 milioni di euro)
7. The Accountant: 548.997 mila euro (New Entry)
8. Jack Reacher – Punto di non ritorno: 369.432 mila euro (totale, 1.4 milioni di euro)
9. Io, Daniel Blake: 248.168 mila euro (totale, 701.900 mila euro)
10.I babysitter: 247.272 mila euro (totale, 1,1 milioni di euro)
 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password