Ascolti Tv, Vita in Diretta Estate: Delogu-Masi sottotono e in calo di 3 punti rispetto a Marzoli-Convertini

pubblicato il 03/07/2020 in Mediatech da Marco Zonetti
Condividi su:
Marco Zonetti
Andrea Delogu conduce La Vita in Diretta Estate con Marcello Masi su Rai1

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di giovedì 2 luglio 2020 vedono, ancora in calo nella fascia pomeridiana, La Vita in Diretta Estate su Rai1. La coppia formata da Andrea Delogu e Marcello Masi non va oltre il 13,8% di share con 1.232.000 spettatori. Un dato in calo rispetto al duo Lorella Cuccarini-Alberto Matano conduttori de La Vita in Diretta dal settembre 2019 al giugno 2020, ma anche ai loro predecessori dell'estate scorsa ovvero Lisa Marzoli e Beppe Convertini. Il 2 luglio 2019, Marzoli-Convertini ottenevano 1.328.000 spettatori con il 15.6%, quasi due punti in più della nuova coppia. 

Per quanto riguarda il confronto dei dati per giorno della settimana, Lisa Marzoli e Beppe Convertini giovedì 4 luglio 2019 ottenevano 1.381.000 spettatori con il 16.6% di share, quasi tre punti in più rispetto a Delogu-Masi

L'anno scorso, la coppia Marzoli-Convertini approdava alle redini della Vita in Diretta Estate con qualche polemica che voleva lui promosso alla conduzione per legami politici e lei per amicizia con l'ex direttrice di Rai1 Teresa De Santis. Beppe si è tuttavia preso poi una rivincita brillando nell'edizione di Linea Verde accanto a Ingrid Muccitelli (e ora la mattina sfiora il 15% con C'è tempo per accanto ad Anna Falchi), mentre Lisa ha convinto alla guida del Caffè di Rai1, che ha chiuso con ottimi ascolti. La sostituzione di Lisa Marzoli - una risorsa Rai interna - con Andrea Delogu, un'esterna e per giunta della scuderia di Beppe Caschetto in un momento di annunciati risparmi e argini allo strapotere degli agenti televisivi va ad aggiungersi a risultati che per ora, sulla carta, non depongono a favore del nuovo assetto e della scelta del nuovo direttore di Rai1 Stefano Coletta. Vedremo se nei prossimi giorni la situazione volgerà al meglio per la nuova coppia. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password