Ascolti Tv, Can Yaman rade al suolo Diaco. Ennesimo flop della Rai1 di Coletta

Io e Te affonda nel pomeriggio di Rai1, doppiato dalla soap opera turca Daydreamer - Le Ali del Sogno

pubblicato il 17/06/2020 in Mediatech da Marco Zonetti
Condividi su:
Marco Zonetti
Can Yaman e Pierluigi Diaco

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di martedì 16 giugno 2020 vedono, in fascia pomeridiana, la soap opera turca Daydreamer- Le Ali del Sogno con Can Yaman svettare con 2.548.000 spettatori e il 19.6% di share, mentre Io e Te - vetusto salotto di Rai1 condotto da Pierluigi Diaco - si inabissa a 1.269.000 spettatori con il 9.1%. Un flop ormai conclamato quello del programma di Diaco, richiamato in Rai da Teresa De Santis con non entusiasmanti ascolti e chissà perché riconfermato dal successore Stefano Coletta, al quale il passaggio su Rai1 da Rai3 non ha portato affatto fortuna, visto che gli ascolti dell'Ammiraglia languono sempre più.

Ma come potrebbe Io e Te - da noi già soprannominato "Io e io, il programma più autoreferenziale della storia della Tv" - funzionare e attirare audience, con lunghi spazi occupati dal conduttore e dai suoi comprimari a mimare con le labbra, in una finta atmosfera di convivialità, testi di canzonette suonate da un tragico Juke-Box? (Nel caso di oggi, 17 giugno 2020, la canzone di turno era T'appartengo di Ambra Angiolini, scritta da Gianni Boncompagni e Irene Ghergo, amicissima e, per loro stessa ammissione, grande amore platonico di Diaco.) Nel suo insieme, più che un'allegra comitiva attorno a un falò sulla spiaggia, il tutto finisce per evocare un consesso di zombie accanto al fuoco fatuo di un cimitero. Quello degli ascolti e del gradimento del pubblico. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password