Ascolti Tv Rai1: Diaco perde share e spettatori a rotta di collo e fa rimpiangere la Balivo

Continua inesorabile la discesa di Io e Te nel pomeriggio di Rai1, ben 400mila spettatori e quasi 3 punti di share in meno rispetto a Vieni da Me

pubblicato il 10/06/2020 in Mediatech da Marco Zonetti
Condividi su:
Marco Zonetti
Caterina Balivo

Caterina Balivo ha salutato da qualche settimana Rai1 e la fascia pomeridiana nella quale conduceva Vieni da Me e, malgrado i risultati non eclatanti, viene già rimpianta. Già, perché se la conduttrice si congedava dal pubblico il 29 giugno scorso con 1.624.000 spettatori e il 10.54% di share, il suo sostituto Pierluigi Diaco con Io e Te (altro titolo autoreferenziale, ma mai quanto il programma...) ottiene un magro 8.6% con soli 1.245.000 spettatori, ben quattrocentomila in meno rispetto alla Balivo. E dire che Diaco aveva esordito lunedì 1 giugno con 1.625.000 individui all'ascolto e l'11.2% di share.

A tutti gli effetti gli stessi dati di Vieni da me, e ciò significa che Caterina Balivo aveva lasciato in eredità un certo bacino di utenza nella fascia oraria in questione, bacino che però sta inesorabilmente scemando con l'arrivo di Io e te.

Visti gli ascolti non esattamente entusiasmanti del programma di Diaco nelle passate stagioni, sia nella sua versione estiva sia nella sua versione notturna invernale, ci si domanda come mai il direttore di Rai1 Stefano Coletta abbia deciso di perseguire con la sua riconferma. Misteri gloriosi della Rai odierna, nella quale si trovano conduttori blindatissimi malgrado i flop e altri che, nonostante i risultati, sono in bilico o si vedono dare il benservito senza mezzi termini. Non ci stupiscano, dunque, i risultati di cui sopra, il tutto ancor più triste visto che siamo noi cittadini a sovvenzionare la Rai con il canone. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password