Brindisi, 40enne trovato con un coltello in auto: denunciato

L'uomo è stato fermato dai militari dell'Arma in pieno centro e si sarebbe anche rifiutato di sottoporsi all'alcol test, l'arma bianca è stata sequestrata e il veicolo restituito al proprietario.

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 04/10/2020 in Italia da Federico Sanapo
Condividi su:
Federico Sanapo

I carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno denunciato un 40enne del posto per porto di armi e oggetti atti ad offendere, nonché per il rifiuto di sottoposti all'accertamento dello stato di ebbrezza. Nella fattispecie il soggetto è stato fermato nelle scorse ore in pieno centro durante un normale controllo di routine da parte delle forze dell'ordine. Quando i militari hanno proceduto al controllo del veicolo hanno trovato l'arma bianca, che è stata posta sotto sequestro. Il veicolo su cui viaggiava il 40enne non era di sua proprietà, per cui, come da prassi in questi casi è stato riconsegnato al legittimo proprietario. Per motivi di privacy le generalità dell'uomo non sono state rese note. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password