Brindisi, il forte vento di scirocco causa danni in tutta la provincia: tanti gli interventi dei Vigili del Fuoco

Nella giornata di ieri 3 ottobre il brindisino è stato colpito da forti raffiche di vento che hanno rotto i rami degli alberi, danneggiando anche finestre e pensiline.

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 04/10/2020 in Italia da Federico Sanapo
Condividi su:
Federico Sanapo

Fortissime raffiche di vento si sono abbattute nella giornata di ieri 3 ottobre su tutta la provincia di Brindisi. I centri più colpiti sono stati il comune capoluogo e la città di Francavilla Fontana. In particolare nella città di Brindisi il comando provinciale dei Vigili del Fuoco sito in via Nicola Brandi ha ricevuto decine di richieste di intervento. Secondo quanto riferiscono i media locali, in particolare la testata Brindisi Report, le raffiche di vento forte provenienti da sud hanno spezzato i rami degli alberi, divelto cartelloni pubblicitari e danneggiato finestre. Alcune pensiline sono state divelte dalla furia del vento. Già nel corso della giornata di ieri la Protezione Civile aveva diramato l'allerta arancione proprio a causa dei fortissimi venti che si sono registrati in tutta la zona. Dobbiamo precisare che tale situazione non ha comunque provocato vittime o ferite. Per tutta la notte tra il 3 e il 4 ottobre il vento ha continuato a soffiare con insistenza per poi calmarsi durante le prime ore di oggi. Anche nella giornata di oggi, domenica 4 ottobre, la situazione dovrebbe rimanere invariata. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password