Fake News, Facebook chiude 23 pagine italiane: ecco l'elenco

L'intervento Domenica, diffondevano bufale e incitazioni all'odio principalmente attraverso argomenti di estrema destra e a sostegno di Lega e Movimento 5 Stelle

pubblicato il 13/05/2019 in Italia da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

Nella giornata di domenica, Fa cebook è intervenuto ed ha chiuso 23 pagine italiane che diffondevano fake news condite da contenuti innaggenti odio, quindi in violazione alle regole della famosa piattaforma social.

La pagina più attiva, ha scritto la Stampa, era “Vogliamo il movimento 5 stelle al governo”, una pagina non ufficiale a sostegno del Movimento 5 Stelle che aveva 130mila follower ma che negli ultimi tre mesi aveva raggiunto 700mila interazioni. 

Questa pagina diffondeva sistematicamente notizie false, alcune delle quali erano diventate virali. Per esempio aveva attribuito allo scrittore Roberto Saviano una dichiarazione falsa sui migranti, secondo cui preferiva «salvare i rifugiati e i fratelli clandestini piuttosto che aiutare qualche terremotato italiano piagnucolone e viziato».

“Lega Salvini Premier Santa Teresa di Riva”, che aveva 16mila follower ma che negli ultimi tre mesi aveva raggiunto 283mila interazioni. Tra le altre cose, questa pagina aveva diffuso un video che sembrava mostrare alcuni migranti intenti a distruggere una macchina dei carabinieri: il video, che ha raggiunto quasi i 10 milioni di visitatori, era in realtà una scena di un film e già in passato era stato segnalato come bufala.

L'elenco completo delle pagine chiuse

Vogliamo il movimento 5 stelle al governo

Beppe Grillo For President

Lega Salvini Sulmona

Lega Salvini Premier Santa Teresa di riva

NOI SIAMO 5 stelle.

Lombardia a 5 stelle

Adriano Valente

Mag24 Informazione Indipendente

Catena Umana

Catena Umana 3

Ragazzi. 

Dannati e Ribelli

Questa è l’Italia 

La voce del popolo 2 

Nicolò Raniolo

Notizie Web 

Contro Rothschild: la Bestia che domina il mondo

I valori della vita

Un Caffè al giorno

Oltre.TV

La nostra salute è sotto attacco

La verità ci rende liberi- Advanced Mind

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza