Raid aerei in Siria: 120 morti

Nelle ultime due settimane: lo rende noto l'ONU

pubblicato il 13/05/2019 in Dal Mondo da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

Si contano più di 120 morti tra i civili siriani vittime dei raid aerei russi e govenativi nelle ultime due settimane. 

La regione maggiormente colpita è quella di Idlib. 

La notizia è stata resa nota dall'ONU in base ad un conteggio elaborato da fonti mediche operanti nelle zone colpite dalle violenze nel nord ovest del Paese.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza