Auto a portata di click, gli italiani comprano online e a settembre cresce l’usato

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 13/10/2015 in Economia da Susanna M.
Condividi su:
Susanna M.

Il mercato dell'auto sembra non conoscere crisi. A settembre infatti si è registrato un aumento pari al 17,1% e di conseguenza una crescita del + 15,3% delle consegne dei primi nove mesi dell'anno. Questi dati sono molto positivi in quanto in termini quantitativi indicano un numero di vetture nuove nel solo mese di settembre pari a 130.000 e 160.000 auto in più rispetto a quelle vendute nel 2014.
In particolare si è rilevato una crescita del + 5,7% nel solo mercato dell'usato.
In base ai dati del bollettino mensile "Auto-Trend" realizzato dall'ACI è possibile notare che i passaggi di proprietà delle auto, al netto delle mini-vulture, hanno realizzato una variazione del 5,7%, mentre per quanto riguarda i motocicli del 6,2%.
In pratica vuol dire che per ogni 100 auto nuove, nel mese di settembre ne sono state vendute 184 usate e 165 nei primi nove mesi dell'anno.
E' opportuno rilevare anche il trend positivo delle radiazioni che rispetto al 2014 sono cresciute complessivamente del 7,4%. Il tasso di sostituzione di settembre è pari a 0,91, superiore quindi allo 0,83 registrato nei primi nove mesi del 2015.
Facendo riferimento alle tipologie d'auto soggette a radiazione i dati sono pari al 36,3% per le Euro 2 e 24,5% per le Euro 3. Mentre per quanto riguarda le Euro 4, Euro 5 ed Euro 6 si è registrata una percentuale complessiva pari al 23,3%. Quasi nulli invece i valori delle Euro 0 (2,4%) e delle Euro 1 (6,3%) che si può dire siano in via d'estinzione.

Il ruolo del web

Per vendere la propria auto è possibile rivolgersi a vari tipi di canali: privati, concessionari oppure portali online.
Sempre più italiani decidono di non voler spendere cifre da capogiro per un'auto nuova che dopo pochi anni perde valore e per questo motivo tendono a preferire l'usato al nuovo.
Uno degli strumenti che ha favorito la crescita del mercato dell'auto è senz'ombra di dubbio il web in quanto offre maggior visibilità ai prodotti e soprattutto permette di confrontarli in modo semplice ed intuitivo.
Ad esempio sul sito noicompriamoauto.it, nella sezione "voglio vendere la mia auto" è possibile mettere in vendita la propria auto dopo aver ottenuto da parte dello staff del portale un'attenta valutazione del prezzo di mercato.

Vantaggi della compravendita online

L'utilizzo dei portali di compravendita online rappresenta un valido punto di partenza non soltanto per i concessionari ma anche per i privati. Grazie ad internet è possibile cercare l'auto dei propri sogni e approfittare delle offerte del momento senza doversi muovere da casa.
Internet offre numerosi vantaggi anche per le grande aziende automobilistiche che desiderano far conoscere ai potenziali clienti le nuove auto realizzate. All'interno della maggior parte di questi siti è in genere possibile accedere alla sezione "car configurator" che offre la possibilità di poter configurare l'auto in base ai propri gusti e verificarne il prezzo.
Se in passato molti utenti erano diffidenti nei confronti degli acquisti online, oggi i siti internet sono sempre più affidabili e questo ha permesso lo sviluppo della compravendita online.
Questo boom si è registrato in tutta la penisola italiana ed in particolar modo a Roma. Il motivo è da ritrovarsi nel risparmio: grazie ad internet infatti è possibile abbattere i costi del personale e degli spazi di lavoro, potendo quindi offrire gli stessi prodotti a costi inferiori.
Un'ulteriore motivo di questo successo è da ritrovarsi anche nella diffusione dei dispositivi mobile come smartphone e tablet che consentono di visionare i prodotti anche quando non si è a casa.

Consigli prima di acquistare o vendere un’auto sul web

I portali online sono la soluzione ideale per chi desidera comprare o vendere un'auto senza perdere molto tempo e soprattutto per facilitare il disbrigo delle pratiche burocratiche.
Prima di fornire i propri dati è comunque opportuno verificare che il sito sia serio e affidabile verificando ad esempio le opinioni su internet.
Il web facilita e velocizza i processi e per questo motivo è importante saper utilizzare questo strumento.
Non bisogna essere degli esperti del settore per vendere la propria auto, ma è sufficiente rivolgersi a dei portali specializzati e soprattutto fidati.
Nell'ultimo anno è stato venduto un numero di auto usate con un rapporto 2:1 rispetto a quelle nuove e quindi è consigliabile puntare sulla vendita delle prime.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password