Pil in caduta libera: è ancora recessione

Dati diffusi dal Centro studi di Confindustria

pubblicato il 10/06/2013 in Economia da a cura della redazione
Condividi su:
a cura della redazione

Pil in caduta libera, nel primo triimestre del 2013, con un crollo del 2,4% rispetto all'anno precedente e dello 0,6% rispetto agli ultimi tre mesi del 2012. I dati dell'Istat rivedono al ribasso le stime, gia' negative, diffuse a maggio (-0,5% congiunturale e -2,3% tendenziale) e portano la variazione acquisita per il 2013 a -1,6%. Numeri poco incoraggianti
arrivando anche dalla produzione industriale, che ad aprile registra un calo del 4,6% annuo e dello 0,3% rispetto al mese precedente.
Mentre a maggio, secondo il Centro studi di Confindustria, si registra un ''modesto recupero'' della produzione industriale (+0,3% su aprile); la distanza dal picco pre crisi (aprile 2008) si attesta al -24,9%.

Le difficolta' congiunturali dell'economia italiana, spiega Bankitalia, ''si sovrappongono ai ritardi con cui il sistema produttivo si sta adattando ai cambiamenti intervenuti nell'ultimo
quarto di secolo. Il potenziale di crescita, inferiore a quello dei nostri principali partner gia' prima della crisi, si sta ancora indebolendo". In questo quadro, osserva il vicedirettore generale, Fabio Panetta, "la perdita di occupazione, in particolare tra i giovani, e la riduzione del potere di acquisto delle famiglie generano sfiducia, con rischi per la stessa coesione sociale".

La svolta per il paese, avverte il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, non arrivera' a breve: ''il secondo trimestre non sara' il trimestre della svolta''. I dati diffusi dall'Istat ''ci dicono che il primo trimestre non solo e' andato male, ma anche peggio di quanto ci aspettassimo. I consumi, gli investimenti e l'Export sono scesi e non e' stato il trimestre della svolta''. Inoltre ''i dati sulla produzione industriale ci dicono che il calo prosegue, anche se qualche segno positivo viene segnalato in alcuni settori''.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password