Incremento debito pubblico, in arrivo lettera Ue: rischio procedura di infrazione ai danni dell'Italia

Si pensa ad una multa pari a 3,5 miliardi di Euro, Spread in salita

pubblicato il 27/05/2019 in Economia da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

Arriverà entro la settimana la lettera di comunicazione da parte della Ue nei confronti dell'Italia che dovrà rispondere circa i fattori rilevanti che hanno fatto aumentare il debito pubblico e che evidenzierà quanto i conti stiano sforando già per il 2018.

Secondo Bloomberg, a Bruxelles si sterebbe prendendo in considerazione l'ipotesi di avanzare procedura di infrazione sul debito nei confronti dell'Italia per il prossimo 5 giugno.

La sanzione sarebbe di 3,5 miliardi di euro. Alla diffusione della notizia si è impennato lo Spread, ora intorno ai 270 punti.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza