Nessuna bomba sull'aereo Air France in volo dalle Mauritius a Parigi

Allarme bomba fasullo per il Boeing 777 diretto a Parigi

pubblicato il 20/12/2015 in Dal Mondo da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

Un funzionario di polizia kenyota ha fatto sapere che non è stato trovato nessun esplosivo sull’aereo che dalle Mauritius era diretto nella capitale francese e che è stato costretto nella notte ad un atterraggio di emergenza a Mombasa.

Già dai media francesi era trapelata la notizia che non si è trattato di una vera e propria bufala, in realtà il pacco sospeso è stato trovato ma conteneva un ordigno finto composto da diversi oggetti portati da due persone della stessa famiglia salite a bordo dell’aereo.

Le autorità aeroportuali del Kenya che avevano citato una bomba hanno poi parlato di un oggetto sospetto con un timer piazzato nella toilette dell'aereo  che era  stato attivato. 
Il volo Air France AF463 con 459 passeggeri e 14 membri d'Equipaggio era atterrato in stato di emergenza  sabato notte al Moi International Airport di Mombasa poco prima dell'1 locale (le 22,37 ora italiana). 

L'Air Franceha confermato che i passeggeri sono stati evacuati ie "sono stati accolti  dal personale dell'aeroporto di Mombasa" che li ha sistemati in albergo, in attesa che arrivi un altro velivolo che li porterà a Parigi. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password