Autobomba in Turchia, morti e feriti

L'esplosione nella città di Mardin

pubblicato il 01/11/2015 in Dal Mondo da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino
Courtesy Emergenza24

Un attentato nel sud est della Turchia ha provocato diverse vittime e vari incendi.

Un'autobomba è esplosa intorno alle 21,30 nel quartiere Nusaybin della città di Mardin in Turchia.

Il veicolo era posizionato nel parcheggio di centro commerciale, che dopo l'esplosione è stato avvolto da un vasto incendio, tanto che è stato deciso l'intervento degli autoidranti della Polizia, solitamente usati in caso di turbamento dell'ordine pubblico, per contrastare le fiamme, che hanno interessato le popolose vie adiacenti.

Ancora imprecisato il numero di morti e feriti per l'attentato, che arriva nel giorno delle elezioni in Turchia, concluse con il partito Akp del presidente Erdogan che ha riconquistato la maggioranza assoluta con il 49,3% dei voti e numerose manifestazioni di piazza con scontri in diverse città.

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password