Istanbul: attacco a un commissariato e al consolato Usa

Tre morti e dieci feriti al commissariato e nessun ferito all’attacco al Consolato

pubblicato il 10/08/2015 in Dal Mondo da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli
courtesy Misir Askery via Emergenza24

Una bomba è esplosa in un commissariato di Istanbul, tre persone sono morte e altre 10 sono rimaste ferite secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa Dogan. Tra i feriti tre agenti e sette feriti.

Passato poco tempo da questo primo attentato,   davanti al Consolato degli Stati Uniti due persone, un uomo e una donna,  hanno aperto il fuoco contro l’edificio scatenando uno scontro con la polizia presente sul posto.

In questo secondo attacco non c’è stato nessun ferito. Dei due assalitori , uno si è dato alla fuga, la donna è stata invecearrestata. 
Questi episodi si sono verificati nel momento in cui si sono acuiti gli scontri tra le forze di sicurezza e i ribelli del Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk), ma anche mentre la Turchia si sta maggiormente impegnando alla lotta contro  i militanti dell'Isis.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password