Usa: emergenza tornado tra Oklahoma, Kansas e Nebraska

La regione delle Grandi Pianure colpita da una raffica di tornado

pubblicato il 07/05/2015 in Dal Mondo da Danilo Di Laudo
Condividi su:
Danilo Di Laudo

USA – Dalla tarda serata di ieri, ora locale, una raffica di tornado sta colpendo le regioni delle Grandi Pianure, comprese tra Oklahoma, Kansas e Nebraska. Per il momento 9 milioni sembrano essere le persone coinvolte da questa improvvisa ondata di maltempo.

Le trombe d’aria che vanno via via formandosi hanno già provocato numerosi danni a centinaia di case, alcune delle quali sono state completamente distrutte. Ancor più numerose sono state le auto capovolte, gli alberi divelti e i pali dell’energia elettrica abbattuti dalla furia dei venti. Purtroppo il bilancio è destinato a peggiorare visto che non si placano ancora del tutto le raffiche.

L’Oklahoma sembra essere lo stato più colpito, la cui capitale – Oklahoma City – è messa a dura prova in questa circostanza visto che in molte zone è saltata l’energia elettrica ed è stato evacuato l’aeroporto Will Rogers. Alla luce di questi eventi tra poche ore potrebbe essere dichiarato lo stato di emergenza.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password