Usa e Cuba: storico incontro a Panama

L'incontro diplomatico più importante dell'ultimo mezzo secolo

pubblicato il 10/04/2015 in Dal Mondo da Danilo Di Laudo
Condividi su:
Danilo Di Laudo

PANAMA - Previsto per oggi il Vertice delle Americhe che vedrà, tra gli altri protagonisti anche il presidente americano Barack Obama e il leader cubano Raul Casto. I due capi di stato sono giunti a Panama dove è già in corso il colloquio tra il segretario di stato americano John Kerry e il ministro degli esteri cubano Bruno Rodriguez

L'incontro tra il segretario e il ministro potrebbe non sembrare così importante tuttavia, visti i precedenti tra le nazioni, il confronto tra Usa e Cuba rappresenta il colloquio diplomatico di più alto livello nell'ultimo mezzo secolo.

Inoltre Cuba prende parte ad un summit per la prima volta dal 1962. Durante il meeting non sono comunque previsti incontri bilaterali tra Obama e Castro anche se non mancheranno le possibilità di vedere delle strette di mano tra le due potenze. Da quando è partito questo nuovo disgelo l'attenzione è posta costantemente su Obama e Castro, pochi giorni fa infatti, la Casa Bianca, ha annunciato che i due avranno un'interazione a margine del vertice. Lo stesso presidente americano, giunto a Panama dalla Giamaica, aveva già reso nota la sua intenzione di rimuovere il nome di Cuba dalla lista nera dei paesi che sponsorizzano il terrorismo stilata dagli Usa.

La dichiarazione ufficiale è arrivata solo poche ore fa ed è stata poi resa nota da Cubadebate, il sito di notizie dell'Avana, che ha riportato sulla propria home page: 'il procedimento per depennare Cuba dalla lista dei paesi promotori del terrorismo è concluso'.

Oltre a questi due leader saranno presenti ben 35 campi di stato dell'intero continente americano tra i quali il presidente del Venezuela e del Brasile

 

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password