LA COOPERAZIONE MULTIDIMENSIONALE NEL COLLOQUIO TELEFONICO TRA RE MOHAMMED VI E IL PRESIDENTE El GHAZOUANI

Soddisfatti per il rapido sviluppo della cooperazione bilaterale; la grande volontà di consolidarla e di collocarla a livello che permette approfondimento e ampliamento delle sue prospettive e dei suoi settori

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 20/11/2020 in Dal Mondo da Belkassem Yassine
Condividi su:
Belkassem Yassine
Re Mohammed VI del Marocco e il Presidente di Mauritania Ould El Ghazouani

Il Re Mohammed VI del Marocco ha ricevuto venerdì 20 novembre una telefonata da Mohamed Ould Cheikh El Ghazouani, Presidente della Repubblica Islamica di Mauritania.

In quest'occasione i due Capi di Stato hanno espresso la loro grande soddisfazione per il rapido sviluppo della cooperazione bilaterale, nonché la loro grande volontà di consolidarla e di collocarla a un livello tale da permettere l’approfondimento di questa cooperazione tra i due Paesi vicini, l’ampliamento delle sue prospettive e la diversificazione dei suoi settori.

I due capi di Stato hanno discusso gli ultimi sviluppi regionali. 

Infine, il Re ha annunciato la sua disponibilità ad effettuare una visita ufficiale alla Repubblica Islamica di Mauritania, rivolgendo contemporaneamente l’invito al Presidente per visitare il suo secondo paese, il Regno del Marocco. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password