Colpo di stato in Sudan, via Omar Al Bashir

Assediato dai militari, lascia la presidenza dopo 30 anni

pubblicato il 11/04/2019 in Dal Mondo da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda

Colpo di stato in Sudan dove si è dimesso - dopo 30 annni che era al potere - il presidente Omar Al Bashir.

L'esercito ha circondato il palazzo presidenziale, annunciato la formazione di un nuovo governo di transizione ed arrestato alcuni funzionari e tutti i membri del governo ed infine lo stesso Al Bashir.

Nella Capitale Khartum, dopo cinque giorni di manifestazione di piazza da parte di migliaia di persone che chiedevano a Bashir di lasciare, appresa la notizia è scoppiata la festa.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password