Volo Miami-Milano atterraggio di emergenza in Canada per il maltempo

Paura sul volo American Airlines a causa di una forte turbolenza

pubblicato il 25/01/2016 in Dal Mondo da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

Jonas la tempesta che ha messo in ginocchio gli Usa negli ultimi giorni ha colpito anche un volo di linea diretto in Italia. E' stata veramente tanta infatti la paura per i passeggeri che viaggiavano con il volo della compagnia American Airlines partito da Miami, in Florida, e diretto a Milano.

L'aereo un Boeing 767  durante il viaggio si è imbattuto in  una forte turbolenza , tanto che sette persone sono rimaste ferite per gli scossoni ed e' stato costretto ad un atterraggio di emergenza in Canada. Tra i feriti  tre membri dell'equipaggio e quattro passeggeri. 

Il boeing  trasportava 192 passeggeri e 11 membri dell'equipaggio ed è stato costretto ad atterrare  all'aeroporto di St.John's a Newfoundland, sulla costa orientale del Canada, dove  i passeggeri feriti sono stati subito raccolti dalle ambulanze .  Pare che tra i passeggeri non vi siano italiani, questi ultimi hanno raccontato: "Mai visto nulla di simile." 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password