La matematica? Un'opera d'arte per il cervello degli appassionati

La ricerca parte dall'Università di Londra

pubblicato il 19/02/2014 in Curiosità da Angela Menna
Condividi su:
Angela Menna

Secondo uno studio pubblicato su Frontiers in Human Neuroscience, le persone che amano la matematica attivano, quando contemplano una formula, la stessa area cerebrale coinvolta nella fruizione di un'opera d'arte o di un meraviglioso brano musicale. Un'equipe di neuroscienziati del Wellcome Laboratory of Neurobiology dell'University College London ha esaminato, tramite una risonanza magnetica funzionale, i cervelli di 15 matematici, sottoposti a circa 60 formule. Anche se la maggior parte di noi può tralasciare la bellezza estetica di una legge matematica, per chi è appassionato di questa materia una stringa di numeri può rappresentare la quintessenza della bellezza. «La bellezza di una formula può scaturire dalla semplicità, dalla simmetria, dall'eleganza o dall'espressione di una verità immutabile», sottolinea Semir Zeki, principale autore della ricerca - . Per Platone, la qualità astratta della matematica rappresentava il punto più alto della bellezza». Le formule, giudicate bellissimecome l'identità di Eulero, l'identità pitagorica e le equazioni di Cauchy-Riemann,  hanno attivato la stessa area cerebrale, la corteccia orbito frontale, coinvolta nelle fruizione di esperienze estetiche emotivamente coinvolgenti, come la visione di un'opera d'arte o l'ascolto di un bel brano musicale. «Come per l'esperienza della bellezza visiva o musicale, l'attività cerebrale è fortemente correlata all'intensità della bellezza percepita dai soggetti, anche se in questo caso la fonte della bellezza è estremamente astratta», - precisa Zeki - . «In altre parole, l'attivazione è maggiore quando la bellezza percepita è più intensa. Questo potrebbe aiutarci a rispondere a una domanda critica nello studio dell'estetica, ossia se l'esperienza della bellezza possa in qualche modo essere quantificata».

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password