Una vita in Ape Piaggio

pubblicato il 19/11/2020 in Curiosità da Emanuele Gulino
Condividi su:
Emanuele Gulino

Nella vita facciamo tutti delle scelte, a volte siamo obbligati a farle, altre volte seguiamo il nostro istinto, altre ancora non ci rendiamo nemmeno conto di averle fatte.
Le scelte sono, folli, inaccettabili,vantaggiose e mille altri aggettivi, ma quelle meno diffuse sono quelle coraggiose, una scelta coraggiosa ha delle inevitabili conseguenze e la domanda, per citare Jovanotti, è: cosa sei disposto a perdere?
E' il caso di Pasquale Mezzadri, un giovane di 90 anni che ha deciso di non prendere la patente e trascorrere la sua vita mobile dentro un treruote della Piaggio, esattamente un'ape piaggio 50.

Nel corso della sua vita ne ha acquistate ben sei, di Ape 50, e potrebbe raccontare centinaia di avventure che questo particolare mezzo di trasporto può far vivere.


Una delle tante è un viaggio da Piacenza, città di origine di Pasquale, a Genova, sette ore a tratta, quattordici in tutto e lasciamo all'immaginazione su quello che può succedere in un viaggio così particolre. Pasquale adora raccontare barzellette, i lavori fai da te, due chiacchiere al bar...


Purtroppo, però, confessa di non riuscire ad adattarsi ai giorni nostri, non si rispecchia nel nostro vivere quotidiano e così monta sulla sua Ape e fugge verso un'epoca che forse non c'è più.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password