Droga: i carabinieri scoprono camera di tortura

pubblicato il 18/05/2022 in Cronaca da Emanuele Gulino
Condividi su:
Emanuele Gulino

Il gruppo criminale aveva creato una camera di tortura per chi non "onorava" i debiti.

Questa è la scoperta di un'indagine compiuta dai carabinieri .

Sempre gli accertamenti hanno portato alla luce l'episodio di un sequestro di persona a scopo estorsivo e le torture subite da un soggetto moroso per un debito di 64 mila euro probabilmente per un carico di droga non pagato

Il gruppo di criminali aveva portato la vittima dentro un appartamento rivestito con teli in plastica in modo tale da non lasciare tracce di sangue, legandola, denudandola e obbligandola a sopportare minacce di morte e violenza fisica ripetutamente.

(Foto e foto ansa.it)

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password