Como: 1 morto e 2 persone gravi per intossicazione da funghi

pubblicato il 05/11/2021 in Cronaca da Emanuele Gulino
Condividi su:
Emanuele Gulino

A Monguzzo (Como) in seguito ad una intossicazione da funghi, un anziano è morto, mentre la moglie e la badante sono in gravi condizioni in ospedale.
Ieri si sono svolti i funerali dell'uomo, Giampaolo Mauri, 86 anni.
I funghi sono stati colti sabato mattina dalla badante che non si è resa conto di aver raccolto assieme ad esemplari commestibili anche alcuni altamente velenosi. L'insieme dei fugnhi è stato poi cucinato e consumato lo stesso giorno e l'effetto del veleno si è subito manifestato: l'uomo ha subito accusato dei malori e, trasportato in ospedale, è morto alcune ore più tardi, mentre la moglie è stata trasferita all'ospedale San Gerardo di Monza, dove tutt'ora è in prognosi riservata. La badante, prima ricoverata a Como, è stata ricoverata poi al Niguarda di Milano, dove sarebbe in attesa di un trapianto di fegato.

(Foto e fonte ansa.it)

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password