A Napoli esaltante edizione di TuffOlio 2022

Grande successo della kermesse dedicata all'olio evo

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 24/05/2022 in Costume e società da alberto de rogatis
Condividi su:
alberto de rogatis
 
Villa Imperiale, struttura dal fascino unico che si erge su un tratto di scogliera a Marechiaro, luogo tra i più noti della citta partenopea, lunedì 23 maggio ha ospitato TuffOlio 2022, il salotto enogastronomico dedicato all’olio extravergine di oliva italiano. Giunto alla terza edizione, il percorso wine e food, ideato e organizzato dall’agenzia Angela Merolla, ha avuto come tema principale l’olio extravergine di oliva italiano. Gli oli incorniciati nel fascino di un racconto di storia e tradizioni, hanno rappresentato le diverse regioni italiane, isole incluse, con tanto di unicità e peculiarità. L’ingresso solo su invito è stato riservato agli operatori del settore e alla stampa, per cui ha garantito un percorso esclusivamente professionale. Chef, pizzaioli, pasticcieri, abbinati ai frantoi, hanno dato modo di far saggiare agli ospiti gli oli evo, utilizzandoli a completamento delle loro pietanze, servite in versione finger food. Lo chef di Villa Imperiale, Rosario Consalvo ha esordito con un piatto realizzato eccezionalmente per TuffOlio e l’impeccabile staff di sala ha accolto gli ospiti con l’eleganza che da sempre lo contraddistingue. Lo spazio dedicato alla pizzeria ha operato su ben due forni a legna artigianali al 100% ,prodotti in Italia dall’azienda Reppuccia di Eboli che si dedica alla loro creazione mantenendo il metodo di produzione tradizionale pur dando spazio all’ innovazione. Per alimentare i forni è stata utilizzata legna essiccata naturalmente e proveniente dal Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, fornita per l’occasione dalla Caldo Pellet, nota azienda di Agropoli. Gli Artisti del gusto anche in questa occasione hanno indossato le divise professionali a logo del gruppo, realizzate dalla Goeldlin Collection, azienda sempre a supporto degli eventi firmati da Angela Merolla. Edda Cioffi ha presentato la serata e moderando la premiazione delle aziende produttrici di olio evo che hanno partecipato alla kermesse, selezionate per l’eccelsa qualità dell’olio extravergine di oliva prodotto; il premio “TuffOlio 2022”, ovvero una statuina, di forma moderna è stilizzata, creata dal 3D Artist Francesco Conte esperto in lighting e look dev. Angela Merolla ed Edda Cioffi, per TuffOlio hanno indossato gli abiti creati dallo stilista e couturier napoletano Gianni Cirillo, tratti dalla sua collezione Primavera/Estate 2022. Ho.Re.Ca. Service di Leo Esposito, con sede a Scafati in provincia di Salerno è stata sponsor tecnico dell’evento. Non solo monouso utilizzato dagli Artisti del gusto, ma anche Sliding Desk, cubo monolitico che si è trasformato in un bancone lavoro adeguato per la postazione WINE curata dall’impeccabile sommelier Nello Gatti. L’incantevole vista panoramica  che offre Villa Imperiale e la buona musica dell’agenzia “Son Music Live” hanno fatto da cornice al percorso di sapori italiani.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password