Can Yaman multato per violazione delle norme anti-Covid

pubblicato il 09/01/2021 in Costume e società da Emanuele Gulino
Condividi su:
Emanuele Gulino

Una bella sanzione di 400 euro per l'attore turco Can Yaman. L'accusa : "violazione delle norme anti-Covid".

La sanzione sarebbe scattata per l'assembramento davanti a un albergo romano proprio ieri quando decine di fan si sono radunati per salutare il proprio idolo che "sembrerebbe" essere stato d'accordo, dato che sarebbe dovuto entrare da una porta posteriore, cosa che è effettivamente avvenuto, ma secondo alcune fonti lo stesso sarebbe uscito dalla porta principale senza avvertire nessuno.

Ovviamente accalcati i fan per strappare i tanti ambiti autografi sono stati allontanati prontemente dalle Forze dell'Ordine presenti all'esterno.

 

Foto: Tuttivip.it

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password