Wanna Marchi da Costanzo: "Ero nello stesso carcere con la Franzoni "

L’ex imbonitrice parla a ruota libera della donna che è diventata e del suo passato in carcere

pubblicato il 09/10/2016 in Costume e società da Alice Benassai
Condividi su:
Alice Benassai

Wanna Marchi è stata la prima ospite del programma di Maurizio Costanzo in seconda serata su canale cinque il giovedì, tramissione che non ha convinto almeno questa sua prima puntata.

L'ospite ha raccontato del suo periodo in prigione e di come sua figlia Stefani abbia sofferto anche lei detenuta, tanto da dover ricorrere ad una carrozzina per il suo stato di salute deteriorato. Adesso però Wanna a 74 anni vuole godersi gli ultimi anni della sua vita e ammette di non essersi mai sentita pienamente innocente: “Non mi piacciono le persone che sono in galera e che dicono: sono innocente. Se si è in galera qualcosa si è fatto. Magari non tutto quello che si è detto. Quello sicuramente no. Però è andata così...".

Nonostante la durezza della pena nella vita quotidiana la Marchi non si sente giudicata anzi si sente apprezzata dalle persone di tutte le età nonostante il carcere.

Infine Wanna Marchi racconta che era nello stesso carcere con la Franzoni ma non ci ha mai fatto amicizia. La Franzoni non la convinceva come persona  e commenta. “Se dicessi tutto quello che so rischierei di tornare dentro e io voglio vivere da libera gli anni che mi restano".

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password