Auguri per un matrimonio fertile a Beatrice Lorenzin

La ministra della salute dopo i due gemelli si è decisa per il grande passo

pubblicato il 11/09/2016 in Costume e società da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

Capri, 10 settembre 2016 , Beatrice Lorenzin, la tanto discussa ministra della salute  ha sposato il suo compagno nella chiesa di  Sant'Andrea, nell’isola più bella dell’arcipelato campano.
Nella piccola chiesetta dedicata ai pescatori, la Lorenzin ha detto si al padre dei suoi gemelli Alessandro Picardi, responsabile delle relazioni esterne internazionali della Rai.
Abito elegante bianco di pizzo e con strascico tenuto da una damigella per la sposa , completo blu e gilet beige invece per lo sposo. I paggetti erano i figli della coppia, i gemellini di appena un anno e mezzo  Lavinia e Francesco.

Stranamente la ministra è arrivata puntuale, alle  17.30  era già davanti alla chiesa dopo essere scesa da un  taxi rosso scoperto, una Fiat 1100 d'epoca, insieme al padre Teodoro.
Ha celebrato le nozze Don Carmine Alice, il padre spirituale della coppia. Erano presenti sessantacinque invitati, per un matrimonio senza folla allietato da un po’ di sole nonostante la giornata un po’ grigia.

Il ministro Lorenzin non ha fatto la preziosa e si è fatta fotografare  da turisti e curiosi che sono rimasti sorpresi  dallo scoprire l’evento e dalla scorta che tuttavia non è stata troppo rigida, si è soltato vietato a non  non entrare in chiesa mentre si celebrava il rito per non guastare  l'intimità e la riservatezza del momento.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password