Tutti i segreti dell'influencer marketing

Lo staff di Dominanza Digitale spiega l'approccio ad un tipo di marketing ormai molto diffuso... ma qual è il modo migliore per utilizzare gli influencer?

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 01/07/2021 in Consigli
Condividi su:

Il marketing di influenza (in inglese influencer marketing), è un tipo di marketing in cui la concentrazione è posta sulle persone influenti (influencer) più che sul mercato di riferimento nel suo complesso. Rispetto ad altre tecniche di marketing, sembra attualmente la soluzione più efficiente e conveniente per raggiungere il pubblico e realizzare molti obiettivi.

Oggi gli influencer sono sempre più importanti, un vero e proprio punto di forza per numerose iniziative commerciali, e divulgative. Ma a cosa ci si riferisce quando si parla di influencer nella strategia di un’azienda e perché sono così importanti oggi? Lo abbiamo chiesto a Dominanza Digitale. 

Ad esempio, il Performance Marketing, che, in Italia e sin dalla sua creazione, nel 2015, ha avuto fra i suoi obiettivi la crescita, non solo nazionale. Dominanza Digitale si occupa di incremento di fatturato mediante la digitalizzazione delle aziende-pmi, liberi professioni, aziende corporate. Il Metodo Dominanza dà particolare attenzione ai Social Media, che oggi hanno rivoluzionato il modo di comunicare, ma anche di vendere. Dominanza è presente sia a Roma con gli uffici istituzionali, sia a Milano.

“In Dominanza Digitale crediamo che l’influencer marketing sia una delle strategie ad oggi più efficaci per comunicare l’identità di un brand e farla conoscere a un’audience più ampia possibile. Non rappresenta quindi solo una fonte di traffico, bensì una vera e propria strategia di posizionamento digitale”- dice Marcella Scialla, marketing manager di Dominanza Digitale.

Quale è la chiave del successo?

“Sta nell’individuare per ogni cliente influencer che siano in target con il brand stesso e che abbiano un’audience fidelizzata e con un alto tasso di engagement, e che siano in grado di aumentare il valore percepito del brand grazie alla qualità dei content che generano”.

L’influencer marketing fa leva sull’opinione pubblica attraverso uno strumento molto potente, quello della prova sociale: i follower si fidano delle opinioni degli influencer più della maggior parte delle altre persone, persino delle aziende stesse.

Cosa è possibile fare grazie agli influencer?

“Attraverso gli influencer possiamo posizionare uno specifico prodotto davanti a un pubblico in target sulla piattaforma che utilizzano di più ogni giorno, raggiungendo quindi un duplice obiettivo, aumentare la consapevolezza e la presenza del brand sui social media e aumentare le conversioni e generare ROI per le aziende”.

“Le campagne di influencer marketing di Dominanza si differenziano dalla strategia all’esecuzione fino ad arrivare al tracciamento. Grazie all’influencer marketing che abbiamo realizzato con i nostri clienti, ci avvaliamo ad oggi di un patrimonio di dati segmentato in verticale per ogni settore merceologico. Nonostante i tecnicismi siamo sempre più importanti, ciò che fa da padrone del mercato dell’influencer marketing è e sarà sempre la strategia” - conclude Matteo Zoccoletti, manager e socio fondatore di Dominanza Digitale.

  • Argomenti:

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password