Difesa: il ruolo delle donne nelle Forze Armate e nella sicurezza del Paese

A Roma un incontro con il Ten. Col. Gianfranco Paglia e il capitano Carla Brocolini

pubblicato il 10/12/2015 in Attualità da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino

Il ruolo delle donne nelle Forze Armate e la sicurezza nel nostro territorio.

Sono questi i temi principali trattati stamattina dal Ten. Col. Gianfranco Paglia, consigliere del ministro della Difesa Roberta Pinotti, e dal capitano Carla Brocolini durante l'incontro con gli studenti dell'Istituto Magistrale Margherita di Savoia, a Roma.

Se è vero che l'Italia è stato l'ultimo paese membro della Nato - ha spiegato il cap. Brocolini - a consentire l'ingresso delle donne nelle forze armate, è altrettanto vero che siamo i primi ad aver permesso alle donne soldato di essere alla pari del soldato uomo sia per i ruoli che l' operatività sul campo – ha affermato l'ufficiale davanti alla platea degli studenti.

Numerosi gli argomenti trattati ma ciò che ha destato particolarmente interesse tra i ragazzi è stato sicuramente il tema della sicurezza nel nostro Paese alla luce di tutti gli eventi terroristici avuti in quest'ultimo periodo.

Fortemente preoccupati per la massiccia presenza dei militari il Ten. Col. Gianfranco Paglia ha voluto spiegare che il terrorismo non può impedire di vivere: non bisogna cadere nella paura – ha affermato - la maggiore presenza delle Forze dell'Ordine e Forze Armate sui territori deve ancora di più darci tranquillità, per poter continuare a svolgere  le attività di vita quotidiana. La loro presenza testimonia - ha concluso - che lo Stato c'è e tutela i cittadini.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password