Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Difesa, oggi laGiornata per i Caduti delle missioni di pace

Gianfranco Paglia: Auspico che questa data sia in agenda di tutti i Comuni alla pari del 4 Novembre.

Condividi su:

La giornata di oggi, dedicata ai Caduti militari e civili nelle missioni internazionali di pace è stata celebrata in molte città, come a Caserta, dove al Parco Maria Carolina si trova anche il primo monumento dedicato a chi ha perso la vita durante una missione internazionale, come nel caso dei militari e civili uccisi a Nassirya, di cui oggi ricorre la strage.


Fortemente voluta dal Ten. Col. Gianfranco Paglia, consigliere del Ministro della Difesa Roberta Pinotti, e organizzata dal Comune di Caserta la Cerimonia di deposizione della corona al monumento allocato all'interno del Parco si è svolta questa mattina alla presenza delle autorità militari locali, del Prefetto di Caserta e del Sottosegretario della Difesa Gioacchino Alfano.


Il Sottosegretario nell' occasione ha voluto calcare l'importanza di coinvolgere i ragazzi e il settore scolastico: l'auspicio è che queste commemorazioni avvengano ogni anno – ha dichiarato - e che vengano sempre più sensibilizzate le scuole affinché le future generazioni non dimentichino il sacrificio di coloro che hanno difeso la pace nei territori.

È nostro dovere - ha dichiarato il Ten. Col. Gianfranco Paglia - ricordare la memoria di chi non c'è più perché solo in questo modo il loro sacrificio non è vano. Mi piacerebbe che il 12 novembre sia in Agenda di tutti i Comuni alla pari del 4 novembre. Sono orgoglioso che Caserta come Roma rientra tra le Città che celebra questa giornata e rispetti coloro che hanno sacrificato la propria in nome di un giuramento prestato. Spero che il prossimo anno le Scuole mostrino maggiore attenzione perché solo ricordando e soprattutto commemorando è possibile comprendere quanto grande è il nostro amato Paese.

Queste giornate - ha invece affermato il commissario straordinario del Comune di Caserta Maria Grazia Nicolò - tendono ad unire tutti in un sentimento di fratellanza e comunione che devono accompagnarci in ogni momento.

Alla commemorazione presenti anche i familiari del militare Tommaso Carozza, caduto in Somalia il 30 dicembre 1993.

Condividi su:

Seguici su Facebook