Allerta meteo elevata per Sicilia e Abruzzo

Nuovo bollettino della Protezione Civile per maltempo in diverse regioni

pubblicato il 14/10/2015 in Attualità da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino

La vasta perturbazione che dalle prime ore di oggi ha investito gran parte dell'Italia, una bassa pressione proveniente dal sud della Francia, continuerà anche nella giornata di domani con criticità idrogeologiche derivate da intensi rovesci temporaleschi accompagnati al solito da una forte attività di fulminazione – che ha già provocato una vittima nel Frosinate – e forti raffiche di vento.

Il Dipartimento della Protezione Civile, in conseguenza del perdurare di tali condizioni meteo ha emesso una nuova allerta meteo valevole dalla serata di stasera  che prevede i seguenti allarmi per condizioni idrogeologiche ed idrauliche.

Criticità rossaelevata sulla Sicilia per rischio idrogeologico localizzato, ad esclusione dei versanti sud orientali dell'isola. Allerta elevata rossa anche nella zona Marsica in Abruzzo per rischio idraulico.

Criticità arancionemoderata per Toscana, Molise, Campania, Basilicata, versante centro-nord della Calabria, gran parte del Friuli Venezia Giulia e il nord-est della Lombardia.

Criticità gialla - ordinaria per i restanti versanti di Friuli, Lombardia, Calabria, oltre a Lazio, Umbria, Puglia, province di Trento, Cuneo e Torino.

Il Dipartimento della Protezione Civile monitora costantemente la situazione meteo nazionale e ha diffuso gli specifici allarmi alle strutture territoriali, che hanno avvertito la popolazione secondo le modalità previste.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password