Amici, ma solo su Facebook: ad Assisi la cena di un gruppo finisce in rissa

Il convivio di amici virtuali si è chiuso tra calci e coltellate

pubblicato il 07/08/2015 in Attualità da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino

L'amicizia è un valore importante, troppo per lasciarla circoscritta in un social network. E così succede che la cena di un gruppo nato su Facebook, dopo che i membri avevano deciso di passare dal piano virtuale al reale, finisce nel peggiore dei modi.

Un commento inopportuno, qualche alcolico di troppo ed ecco che la lite tra due ragazzi finisce per coinvolgere tutto il gruppo presente, con tanto di coltelli che spuntano, uno dei quali pare abbia procurato una ferita profonda alla nuca ad uno dei protagonisti.
La baruffa ha procurato diversi feriti, che sono andati a farsi medicare in ospedale: l'apparire di numerosi referti medici, così somiglianti tra loro sopratutto per l'orario ha insospettito gli agenti del commissariato di Assisi, che hanno proceduto alle indagini di rito, fermando almeno otto persone, che sono state denunciate a piede libero per il reato di rissa aggravata.

Il profilo del gruppo Facebook naturalmente pochissimo tempo dopo è stato cancellato, per far sparire i nomi dei membri ed eventuali tracce dei vari coinvolti nel poco edificante ritrovo di amici.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password