Firenze: per salutare gli amici muore schiacciato dal treno

L'uomo si è aggrappato al finestrino per salutare gli amici in partenza per Pisa

pubblicato il 05/08/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

E' accaudto ieri  alla stazione  Santa Maria Novella di Firenze: un trentenne è rimasto sotto le ruote di un treno in partenza.

Secondo una prima ricostruzione della polizia ferroviaria,  per salutare alcuni amici  su un diretto per Pisa si era appeso al finestrino dello scompartimento ma nel fare ciò   sarebbe scivolato andando a finire sotto il convoglio che si metteva in marcia. Il macchinista non si è accorto di nulla e ha proseguito la corsa. Subito dopo  sono scattati i soccorsi ma non c'è stato niente da fare . L'uomo teneva in mano una bottiglia.  

  

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password