Tentano la rapina in gioielleria, ma il titolare li caccia a pedate

L'episodio in Sicilia qualche giorno fa

pubblicato il 23/09/2013 in Attualità da a cura della redazione
Condividi su:
a cura della redazione

A posteriori le immagini di questo video fanno quasi sorridere, ma i momenti vissuti all'interno dell'esercizio commerciale sono stati drammatici. 

Il 17 settembre scorso in una gioielleria di Giardini Naxos (provincia di Messina) due rapinatori, uno dei quali armato con una pistola (forse giocattolo) hanno fatto irruzione. Il rapinatore armato, a volto scoperto, ha inseguito il titolare nel retro, mentre l'altro infilava i gioielli - in quel momento in esposizione per una cliente - in uno zaino.

La reazione del titolare, però, è stata inaspettata. Il commerciante, infatti, ha preso la propria pistola facendo fuggire uno dei rapinatori e intimando all'altro di lasciare la refurtiva. Non contento, ha preso a calci quest'ultimo e li ha inseguiti anche per strada.

Ora si cercherà di risalire all'identità dei due dalle seguenti immagini registrate all'interno del negozio.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password