Tensione in Abruzzo: immigrati bloccano strada nel Chietino

Proteste per ottenere rapidità nella concessione dell'asilo politico

pubblicato il 14/04/2015 in Attualità da Redazione
Condividi su:
Redazione

Tensione altissima nelle prime ore di questa mattina a Palmoli, piccolo comune della provincia di Chieti, dove alcuni degli immigrati ospitati nella struttura comunale di un ex convento - ora centro d'accoglienza - hanno bloccato la circolazione sulla strada provinciale ai piedi del paese con bidoni dell'immondizia e altri ostacoli.

I profughi presenti nella struttura da circa 9 mesi protestano perché chiedono tempi più veloci per uscire dal limbo...Continua a leggere....

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password