Inseguimento tragico a Piacenza: muore carabiniere

Grave il collega della pattuglia all'inseguimento di un'auto in fuga

pubblicato il 29/09/2014 in Attualità da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino

Un morto e un ferito gravissimo è il tragico bilancio dell'incidente che si è consumato intorno alle 12,30 di oggi a Castelsangiovanni, in provincia di Piacenza, a seguito dell'inseguimento di un'auto, presumibilmente rubata.
I due militari del Nucleo Radiomobile dell'Arma stavano transitando in servizio  su una strada comunale del comune piacentino al confine con il paese di Pieve Porto Morone (PV) quando hanno incrociato un'audi, che alla vista della “gazzella” ha immediatamente accellerato. La pattuglia del Radiomobile ha invertito la marcia e si è messa sulle tracce della berlina tedesca, che nel frattempo si stava dirigendo a gran velocità al vicino casello dell'Autostrada A21. Su una strada laterale accanto al casello i militari hanno cercato di sorpassare l'auto in fuga su una curva a destra, dove si trovava però un tir, fermo sul lato sinistro e parcheggiato in contromano, andandolo a tamponare violentemente. Nel tremendo schianto ha perso la vita l'appuntato Luca Di Pietra, 39 anni, alla guida della gazzella mentre il capopattuglia, Massimo Banci di 46 anni, è stato estratto vivo dalle lamiere dell'auto dai Vigili del Fuoco e trasportato con un'eliambulanza all'ospedale “San Raffaele” di Milano in condizioni gravissime. La Polizia Stradale si è occupata dei rilievi per accertare l'esatta dinamica del terribile incidente mentre a tutt'ora non ci sono notizie sull'audi, l'auto tedesca in fuga che i militari stavano inseguendo, anche se dalle prime indiscrezioni la vettura potrebbe essere presumibilmente rubata. L'appuntato Luca Di Pietra era arrivato da una decina di giorni al Nucleo Radiomobile di Piacenza, dopo aver prestato per molto tempo servizio alla stazione di Rivergaro, sempre nella provincia piacentina. L'appuntato Di Pietra  lascia una moglie e due bambine.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password