Colpo di scena per la Fabbrica della comicità: la finale si farà a settembre

Salta la finale del 5 luglio per la grande affluenza

pubblicato il 29/06/2014 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

Appena certificato che la semifinale era  passata senza colpi di scena eccone arrivare uno subito dopo. La notizia ce la comunica  Silvia Papucci  con grande soddisfazione: "La finale del 5 luglio salterà."  Alla domanda del perché ne sia così contenta arriva pronta la risposta “Grande affluenza, il locale per quanto ospitale Le luci al piazzale non è in grado di essere la nostra location”
“Non credevamo che avremmo  avuto tanto successo abbiamo deciso per la collaborazione con il locale  al Piazzale Michelangelo,  gentilmente messo a disposizione dal proprietario signor Pierlugi Pieragnoli , ma ci siamo accorti che molte persone non sono riuscite ad entrare , non gli abbiamo potuto riservare la giusta accoglienza e la musica del locale male si  amalgamava alle esibizioni  dei nostri comici. Ognuno ha le sue esigenze e le nostre male si accordano , a questo punto , con quelle del ristorate pizzeria piano bar.”
Adesso che la fabbrica della comicità ha perso il suo carattere amatoriale c’è bisogno insomma di una sede più consona e Silvia Papucci ci fa sapere che la location designata  è  il Teatro le Laudi di Firenze.  La finale e quindi rimandata nel suddetto teatro dove l’ambiente è adatto ad ospitare pubblico e concorrenti finalisti. La data ancora non si sa ma sicuramente sarà dopo il 20 di settembre.
“Una manifestazione che ha assunto un carattere nazionale   ha bisogno di un teatro  e dell’esperienza dei suoi gestori che  è completamente diversa dalla gestione  di un locale estivo. Occorre una finale degna di  Firenze . Detto questo  ci terrei a ringraziare di cuore il signor Pieragnoli per la sua disponibilità e  le belle serate che ci ha permesso di vivere”

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza